I Sapori e Profumi della Calabria

A partire da:
895,00
Valida dal:
01/04/2019
Valida fino al:
31/10/2019
Giudizio dei Clienti:

Un eccezionale viaggio immersi nelle meraviglie naturali, artistiche e paesaggistiche di una delle regioni più belle d'Italia. Tour 8 giorni / 7 notti

Scoprite il fascino della Calabria, una regione meravigliosa la cui natura selvaggia e misteriosa, i sapori intensi e genuini della cucina locale e le testimonianze delle sue antiche origini la rendono un posto unico assolutamente da visitare. Completerà il tour l'area archeologica di Paestum in Campania.

Tour 8 giorni / 7 notti

1 notte nella regione Paestum, 1 notte nella regione di Tropea, 1 notte nella regione di Reggio Calabria, 2 notti nella regione di Siderno, 1 notte nella regione di Policastro, 1 notte nella regione di Napoli

Partenze dal 1° aprile al 1° giugno e dal 1° settembre al 31 ottobre

Benvenuto all'aeroporto di Napoli da parte del nostro accompagnatore che sarà con i clienti per tutta la durata del tour e renderà disponibile per i clienti un pullman locale per effettuare tutte le visite e i trasferimenti previsti nel programma. Partenza verso sud verso la regione di Paestum o il Golfo di Policastro. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Dopo la prima colazione, partenza in direzione Pizzo! Piccola cittadina famosa per la pesca del tonno e importante stazione balneare bagnata da un mare di un blu intenso, scopriremo il centro storico e visiteremo il castello Murat (ingresso incluso), costruito nella seconda metà del XV secolo da Ferdinando I di Aragona e la chiesetta di Piedigrotta (ingresso incluso).

Pranzo e degustazione del famoso gelato artigianale Pizzo: "Tartufo", gelato alla nocciola con un cuore di cioccolato amaro sciolto, il tutto ricoperto di cioccolato in polvere!

Nel pomeriggio raggiungeremo Tropea, una piccola città in cima a una scogliera che vive nell'intimità del cielo e del mare ... Situata lungo la Costa degli Dei, conosciuta anche come il nome di Costa Bella per i panorami unici che offre e la sua vicinanza alle magnifiche isole Eolie, Tropea è uno dei luoghi più belli della costa calabrese. Possiamo ammirare la sua cattedrale, i suoi numerosi palazzi e il panorama sul santuario benedettino di Santa Maria dell’Isola ... La nostra visita si concluderà con la degustazione di prodotti tipici principalmente con la cipolla rossa, specialità di questa regione, gustosa e parte integrante del paesaggio rurale e di ricette calabresi per diversi secoli.

In serata, sistemazione nella zona di Tropea (o Vibo Valentia), cena e pernottamento.

Colazione e partenza per Scilla, un piccolo villaggio fondato nel V secolo aC con il suo antico quartiere di pescatori di Chianalea uno dei borghi più belli d'Italia, dominato dall'imponente castello di Ruffo la cui fondazione risale a tempo della Grande Grecia.

Continuazione verso Reggio Calabria, la città principale della Calabria di antiche origini che fu completamente ricostruita dopo il terremoto che la devastò nel 1908. Pranzo e la visita di questa città che deve il suo nuovo volto ai capricci fatali del suo terreno e una gloria recente grazie alle famose collezioni custodite nel Museo Nazionale della Magna Grecia (ingresso e prenotazione inclusi). Due statue attirano infatti molti visitatori: i bronzi di Riace, superbi esempi di arte greca classica. Trovati nel 1972 sul fondo del Mar Ionio, al largo di Riace e che rappresentano due guerrieri leggermente più grandi di un normale essere umano.

Alla fine del pomeriggio, scopriremo uno dei tesori della Calabria: il bergamotto! Questi agrumi nascono da un incrocio tra un arancio amaro e la limetta acida, esso è prevalentemente coltivato in Calabria a partire dal XVIII secolo (il 95% della produzione mondiale), perché il clima è particolarmente favorevole alla crescita di bergamotto. Visita ad un azienda produttricde per scoprire tutti i segreti. Cena e pernottamento nella zona di Reggio Calabria.

Colazione in hotel e partenza lungo la costa ionica fino a Bianco. Stamattina si andrà alla scoperta di uno dei vini più famosi della Calabria, il vino bianco "Greco". La storia del vino inizia 2500 anni fa in Calabria; famosi fin dall'antichità, furono offerti ai vincitori dei Giochi Olimpici ... Oggi il "Greco" è ancora chiamato "nettare degli dei"; è un vino da dessert molto profumato, dolce e gustoso. Visita di una cantina e degustazione ..

Proseguimento per Ciminà, piccolo borgo medievale il cui nome deriva dal greco kyminà, luogo in cui abbonda il cumino. Fin dalla notte dei tempi, produce il formaggio "caciocavallo", formaggio filato. Visita di un caseificio poi pranzo tipico.

Nel pomeriggio, scopriremo le rovine di Locri Epizefiri (ingresso incluso), situato a 3,5 km da Locri. Questa colonia greca, la prima ad avere leggi scritte, aveva un grande tempio dedicato a Persefone dove furono scoperte molte tavolette votive. Raggiungiamo quindi Gerace. Questa città, come la maggior parte dei villaggi che si sono stabiliti a una certa distanza dalla costa per cercare di sfuggire alle incursioni dei saraceni, oggi vede i suoi abitanti lasciare le vette per stabilirsi sulla costa, ma è orgogliosa di possedere la più grande cattedrale della Calabria (ingresso incluso), testimonianza dell'antico splendore della piccola città medievale. In serata, check in presso l'hotel nella zona di Siderno; cena e pernottamento.

Colazione e partenza per Mammola, piccolo borgo famoso da secoli per la preparazione del merluzzo. Se anticamente era considerato "il piatto dei poveri" (i contadini lo consumavano e lo offrivano agli agricoltori che venivano a lavorare durante lavori pesanti in campagna), la tradizione culinaria permetteva di elaborare diversi modi di cucinarlo, rendendo questo piatto un piatto tipico locale tra i più importanti della Calabria.

Sosta in un ristorante per osservare l'ammollo del merluzzo e poi pranzo tipico a base del merluzzo stesso. Nel pomeriggio, visita Siderno Superiore, su una collina a circa tre chilometri da Siderno Marina, una piccola città dove il tempo sembra essersi fermato. Raggiungendo cosi Piazza San Nicola, attorno alla quale si trovano molti palazzi nobiliari del XVI e XVII secolo e visiteremo la chiesa parrocchiale di San Nicola, a tre navate, ricca di sculture e dipinti del XVIII secolo. Degustazione di prodotti tipici.

Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Colazione e partenza per Stilo. In questo villaggio aggrappato alla montagna, si trova la "Cattolica", un piccolo edificio di mattoni armonico costruito nel X secolo dai monaci basiliani e all'interno del quale si possono ammirare affreschi e dipinti del XI secolo (ingresso incluso) . Pranzo in un agriturismo. Nel pomeriggio, proseguimento per Serra San Bruno, un villaggio di montagna, circondato da boschi di faggi e abeti, famoso per la sua Certosa fondata da San Bruno intorno all'anno 1091, un grande gruppo circondato da mura con prigioni sotterranee cilindriche agli angoli (XV secolo), tra cui gli edifici conventuali (il primo monastero certosino in Italia), moderna cappella di San Bruno e il nuovo monastero costruito nel 1900 in stile gotico. L'atmosfera di questo sito remoto è intrisa di silenzio e contemplazione, proprio come lo stile di vita dei pochi frati che vivono lì. Visiteremo il Museo della Certosa (ingresso incluso) che racconta la storia e la vita dei monaci, i certosini (la stessa certosa non può essere visitata dato che i monaci vivono in clausura). Strada per il Golfo di Policastro. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Prima colazione. Partenza per Paestum e la sua area archeologica. In nessuna parte della Campania sono sopravvissuti così tanti resti greci come a Paestum, l'antica Poseidonia la cui fondazione risale al VI secolo aC.

Prima di arrivare a Paestum, sosta in una fattoria di bufale dove è possibile assaggiare la famosa mozzarella con latte di bufala. Pranzo.

Nel pomeriggio, con la nostra guida, si andrà alla scoperta della magnifica area archeologica di Paestum con il tempio di Hera, quello di Nettuno notevolmente conservato e quello di Cerere e il suo Museo Archeologico (ingresso incluso). Continuazione per la regione di Napoli. Sistemazione in hotel; cena e pernottamento.

Prima colazione in hotel. Trasferimento all'aeroporto di Napoli. Fine dei nostri servizi.

  • sistemazione in hotel 3 stelle
  • Pensione completa dalla cena del 1 ° giorno alla colazione dell'8 ° giorno
  • ½ acqua minerale a tutti i pasti
  • Tassa di soggiorno negli hotel in Italia
  • la nostra guida per la durata del tour
  • il nostro autobus per effettuare i trasferimenti e le visite previste nel programma
  • Ingresso al Castello Murat a Pizzo Calabro il 2 ° giorno
  • Ingresso alla chiesa di Piedigrotta a Pizzo Calabro il 2 ° giorno
  • degustazione di prodotti tipici a Tropea il 2 ° giorno
  • ingresso al Museo Archeologico di Reggio Calabria il 3 ° giorno
  • visita di una fabbrica di bergamotto il 3 ° giorno
  • Visita di una cantina con degustazione di vini il 4 ° giorno
  • visita di un caseificio il 4 ° giorno
  • ingresso agli scavi di Locri il 4 ° giorno
  • Trasferimento in piccolo treno dal parcheggio degli autobus alla Cattedrale di Gerace il 4 ° giorno
  • ingresso alla Cattedrale di Gerace il 4 ° giorno
  • degustazione di prodotti tipici il 5 ° giorno
  • ingresso a La Cattolica de Stilo il 6 ° giorno
  • Ingresso al Museo della Certosa di Serra San Bruno il 6 ° giorno
  • visita di una fattoria di bufale e degustazione di mozzarella il 7 ° giorno
  • visita guidata di Paestum 2 ore del 7 ° giorno
  • ingresso ai Templi e al Museo di Paestum il 7 ° giorno
  • TRASPORTO AEREO
  • visite diverse da quelle menzionate
  • qualsiasi cosa non menzionata nel programma

Sono totalmente a nostro carico i costi per ilnostro autista e la nostra accompagnatrice ed inoltre avrete 1 gratuità per il leader del gruppo.

Proposte correlate

blog
A partire da
865,00

Un suggestivo tour alla scoperta delle mete classiche di maggior interesse culturale e artistico di una regione dalla storia unica nel panorama italiano. Tour 8 giorni / 7 notti

Scopri di più
blog
A partire da
1090,00

Un intenso ed affascinante tour tra Sicilia e Calabria, alla scoperta di bellezze naturali e monumenti immortali. Tour 9 giorni / 8 notti

Scopri di più
blog
A partire da
500,00

Relax lungo la splendida costa pugliese dell’Adriatico, tra i profumi e i colori del meraviglioso mare di Polignano. Soggiorno 8 giorni / 7 notti

Scopri di più
blog
A partire da
790,00

Il tour dedicato ai colori della Puglia: uliveti, olio d’oliva, ceramiche di Grottaglie, vino "Primitivo". Tour 9 giorni / 8 notti

Scopri di più
blog
A partire da
930,00

Un affascinante tour alla scoperta delle bellezze e dei tesori artistici della Campania e della Puglia. Tour 10 giorni / 9 notti

Scopri di più
blog
A partire da
870,00

Il tour dedicato alla Calabria e alle sue mete di maggior interesse culturale e artistico. Tour 10 giorni / 9 notti

Scopri di più

Approfondimenti

Posizionata nell’estremo sud dell’Italia, la Calabria è una regione che ha tanto da offrire: mare, natura selvaggia, testimonianze storiche e sapori genuini.

Un famoso proverbio dice "Paese che vai, usanza che trovi". Ecco 5 consigli ai turisti stranieri che visitano per la prima volta l'Italia.

L’Italia è famosa nel mondo per tanti motivi, dalla cucina all’arte, dalla storia alla moda. Ma vi sono alcune curiosità che solo in pochi conoscono. Scopritele assieme a noi.

L’Italia è famosa nel mondo per arte, cultura e moda ma anche e soprattutto per il buon cibo. Ormai si può mangiare bene in tutto il mondo, ma se volete provare l’eccellenza culinaria non c'è niente di meglio del Bel Paese.

Richiedi un preventivo personalizzato

Voglia di partire? Siamo qui per aiutarti! Inizia ad indicarci cosa desideri, riusciremo a sorprendere anche te...

Contattaci adesso