La tassa di soggiorno in Lombardia

Le città più importanti della Lombardia, che ancora non hanno aderito alla Tassa di Soggiorno:

  • Cremona

Dal 1° Gennaio 2012, è stata applicata l'imposta di soggiorno; che è dovuta da chi soggiorna nelle strutture ricettive presenti nella città di Bergamo.

Dettaglio tariffe:

   
Alberghi 1 stella € 1,00 per persona per notte fino a 10 giorni
Alberghi 2 stelle € 1,70 per persona per notte fino a 10 giorni
Alberghi 3 stelle € 2,50 per persona per notte fino a 10 giorni
Alberghi 4 stelle € 3,50 per persona per notte fino a 10 giorni
Alberghi 5 stelle € 3,50 per persona per notte fino a 10 giorni
Camping € 2,00 per persona per notte fino a 10 giorni
B&B € 2,00 per persona per notte fino a 10 giorni

Sono esenti:

  1. i minori entro il sedicesimo anno d’età, a condizione che gli stessi siano alloggiati gratuitamente presso la struttura e accompagnati da almeno un soggetto pagante l’imposta di soggiorno;
  2. i malati che devono effettuare terapie presso strutture sanitarie site nel territorio comunale e un eventuale accompagnatore;
  3. chi assiste i degenti ricoverati presso strutture sanitarie nel territorio comunale, in ragione di un accompagnatore per paziente;
  4. i genitori, o accompagnatori delegati, che assistono i minori di anni diciotto ricoverati presso strutture sanitarie del territorio comunale, per un massimo di due persone per paziente;
  5. le guide turistiche professionali legalmente riconosciute;
  6. gli accompagnatori di gruppi organizzati, nella misura di uno ogni venticinque soggetti paganti l’imposta di soggiorno;
  7. le persone con disabilità riconosciuta da apposita certificazione ex L. n°104/1992 e relativo accompagnatore.

Dal 1° Aprile al 31 Ottobre, viene applicata l'imposta di soggiorno; che è dovuta da chi soggiorna nelle strutture ricettive presenti nella città di Cernobbio.

Dettaglio tariffe:

   
Alberghi 1 stella € 1,00 per persona per notte fino a 7 giorni
Alberghi 2 stelle € 1,00 per persona per notte fino a 7 giorni
Alberghi 3 stelle € 1,50 per persona per notte fino a 7 giorni
Alberghi 4 stelle € 2,00 per persona per notte fino a 7 giorni
Alberghi 5 stelle € 3,00 per persona per notte fino a 7 giorni
Residence € 0,50 per persona per notte fino a 7 giorni
B&B € 0,50 per persona per notte fino a 7 giorni

Sono esenti:

  1. i minori fino al compimento del dodicesimo anno di età;
  2. i portatori di handicap non autosufficienti, con idonea certificazione medica, e il loro accompagnatore;
  3. i soggetti che assistono i degenti ricoverati presso strutture sanitarie del territorio, in ragione di un accompagnatore per paziente;
  4. i genitori, o accompagnatori, che assistono i minori di diciotto anni degenti ricoverati presso strutture sanitarie del territorio, per un massimo di due persone per paziente;
  5. i soggetti che alloggiano in strutture ricettive a seguito di provvedimenti adottati da autorità pubbliche per fronteggiare situazioni di emergenza conseguenti ad eventi calamitosi o di natura straordinaria o per finalità di soccorso umanitario.

Dal 1° Maggio 2013, è stata applicata l'imposta di soggiorno; che è dovuta da chi soggiorna nelle strutture ricettive presenti nel territorio del comune di Como:

Dettaglio tariffe:

   
Alberghi 1 stella € 0,75 per persona per notte fino a 4 giorni
Alberghi 2 stelle € 1,00 per persona per notte fino a 4 giorni
Alberghi 3 stelle € 2,00 per persona per notte fino a 4 giorni
Alberghi 4 stelle € 2,50 per persona per notte fino a 4 giorni
Alberghi 5 stelle € 2,50 per persona per notte fino a 4 giorni
Camping € 0,50 per persona per notte fino a 4 giorni
B&B € 1,00 per persona per notte fino a 4 giorni

Per i pernottamenti che vengono effettuati nel periodo compreso tra il 1° ottobre ed il 31 marzo l'imposta é dovuta in misura ridotta del 50%.

Sono esenti:

  1. gli iscritti all'anagrafe dei residenti del Comune di Como;
  2. i minori di 14 anni di età;
  3. i pernottamenti successivi al quarto giorno;
  4. il gestore della struttura ricettiva, i suoi famigliari, i dipendenti ed altri collaboratori che alloggiano nelle strutture ricettive, seppure non residenti nel Comune;
  5. gli autisti di pullman, le guide e gli accompagnatori turistici che prestano attività di assistenza a gruppi organizzati;
  6. i dipendenti pubblici, inclusi gli appartenenti alle forze armate ed ai corpi di polizia, che pernottano per ragioni di servizio;
  7. i soggetti che assistono degenti ricoverati presso le strutture sanitarie site nel Comune di Como o presso l’Ospedale S. Anna, in ragione di un accompagnatore per paziente. L’esenzione è subordinata alla presentazione di apposita autocertificazione;
  8. i portatori di handicap non autosufficienti, con idonea certificazione medica, oltre ad un loro accompagnatore;
  9. gli studenti fuori sede iscritti alle Università aventi sede nel Comune di Como, di età non superiore a 26 anni.

Dal 1° Aprile al 31 Ottobre, è applicata l'imposta di soggiorno; che è dovuta da chi soggiorna nelle strutture ricettive presenti nel territorio di Desenzano.

Dettaglio tariffe:

   
Alberghi 1 stella € 0,50 per persona per notte fino a 7 giorni
Alberghi 2 stelle € 0,50 per persona per notte fino a 7 giorni
Alberghi 3 stelle € 0,80 per persona per notte fino a 7 giorni
Alberghi 4 stelle € 1,00 per persona per notte fino a 7 giorni
Alberghi 5 stelle € 2,00 per persona per notte fino a 7 giorni
Camping € 0,60 per persona per notte fino a 7 giorni
B&B € 0,80 per persona per notte fino a 7 giorni

Sono esenti:

  1. i minori fino al 14° anno compreso;
  2. i portatori di handicap non autosufficienti, con idonea certificazione medica, e il loro accompagnatore, e i genitori che accompagnano i minori diversamente abili;
  3. gli autisti di pullman e gli accompagnatori turistici che prestano attività di assistenza a gruppi organizzati dalle agenzie di viaggi e turismo.

Dal 5 Maggio al 31 Dicembre 2014, verrà applicata l'imposta di soggiorno; che è dovuta da chi soggiorna nelle strutture ricettive presenti nella città di Gardone Riviera.

Dettaglio tariffe:

   
Alberghi 1 stella € 0,25 per persona per notte
Alberghi 2 stelle € 0,25 per persona per notte
Alberghi 3 stelle € 0,50 per persona per notte
Alberghi 4 stelle € 1,20 per persona per notte
Alberghi 5 stelle € 3,30 per persona per notte
B&B € 0,25 per persona per notte

Sono esenti:

  1. i minori fino al compimento del 15° anno di età;
  2. i malati soggetti a terapie presso le strutture sanitarie site nel territorio comunale;
  3. i familiari o accompagnatori che assistono persone ricoverate presso le strutture sanitarie site nel territorio comunale per un massimo di due persone per ogni paziente;
  4. le persone diversamente abili non autosufficienti, con idonea certificazione medica, ed il loro accompagnatore;
  5. gli autisti di “pullman” che prestano attività di assistenza a gruppi organizzati dalle agenzie di viaggio e turismo;
  6. gli appartenenti alle forze di polizia statale, provinciale e locale, nonché al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco che pernottano nel Comune per esigenze di servizio;
  7. i “volontari” che, nell’ambito sociale, offrono il proprio servizio in occasione di eventi e/o manifestazioni organizzate dall’Amministrazione comunale, provinciale e regionale o per eventuali emergenze ambientali;
  8. i “soggetti” che alloggiano in strutture ricettive a seguito di provvedimenti adottati dalle autorità pubbliche per fronteggiare situazioni di emergenza conseguenti a eventi calamitosi o di natura straordinaria o per finalità di soccorso umanitario;
  9. il personale dipendente dalla gestione della struttura ricettiva ove svolge la propria attività lavorativa;
  10. gli iscritti all’anagrafe dei residenti nel comune di Gardone Riviera.

L’applicazione dell’imposta di sogiorno decorre dal 20 giugno e fino al 20 agosto di ogni anno. L’imposta è corrisposta per ogni pernottamento nelle strutture ricettive ubicate nel territorio dei Comuni di Iseo e Lovere.

Dettaglio tariffe:

   
Alberghi 1 stella € 1,00 per persona per notte fino a 10 giorni
Alberghi 2 stelle € 1,00 per persona per notte fino a 10 giorni
Alberghi 3 stelle € 1,00 per persona per notte fino a 10 giorni
Alberghi 4 stelle € 1,50 per persona per notte fino a 10 giorni
Alberghi 5 stelle € 1,50 per persona per notte fino a 10 giorni
Camping € 0,50 per persona per notte fino a 10 giorni
B&B € 0,50 per persona per notte fino a 10 giorni

Sono esenti:

  1. minori fino al compimento dei 13 anni di età;
  2. non vedenti e sordi;
  3. disabili con handicap psichico o mentale titolari dell’indennità di accompagnamento;
  4. disabili con grave limitazione della capacità di deambulazione o affetti da pluriamputazioni;
  5. disabili con ridotte o impedite capacità motorie.

Dal 1° Settembre 2012, è stata applicata l'imposta di soggiorno; che è dovuta da chi soggiorna nelle strutture ricettive presenti in tutta l'area del comune d'Ispra.

Dettaglio tariffe:

   
Alberghi 1 stella € 1,00 per persona per notte
Alberghi 2 stelle € 1,40 per persona per notte
Alberghi 3 stelle € 1,50 per persona per notte
Alberghi 4 stelle € 2,00 per persona per notte
Alberghi 5 stelle € 2,50 per persona per notte
Camping € 0,75 per persona per notte
B&B € 1,00 per persona per notte

Sono esenti:

  1. I minori entro il dodicesimo anno di età;
  2. I portatori di handicap non autosufficienti, con idonea certificazione medica, e il loro accompagnatore;
  3. Gli autisti di pullman che prestano attività di assistenza a gruppi organizzati dalle agenzie di viaggi e turismo;
  4. Sono altresì esenti dal pagamento dell’imposta di soggiorno i soggetti che alloggiano in strutture ricettive a seguito di provvedimenti adottati da autorità pubbliche per fronteggiare situazioni di emergenza conseguenti a eventi calamitosi o di natura straordinaria e per finalità di soccorso umanitario.

L'Unione dei Comuni della Valtenesi con la deliberazione assembleare n° 29 del 29/12/2011 ha istituito con decorrenza 1° gennaio 2012 l'imposta di soggiorno sul proprio territorio formato dai Comuni di Manerba del Garda, Moniga del Garda, Padenghe sul Garda, Polpenazze del Garda e Soiano del Garda.

Dettaglio tariffe:

   
Alberghi 1 stella € 0,50 per persona per notte fino a 21 giorni
Alberghi 2 stelle € 0,50 per persona per notte fino a 21 giorni
Alberghi 3 stelle € 1,00 per persona per notte fino a 21 giorni
Alberghi 4 stelle € 1,00 per persona per notte fino a 21 giorni
Alberghi 5 stelle € 2,00 per persona per notte fino a 21 giorni
Residence € 0,50 per persona per notte fino a 21 giorni
B&B € 0,50 per persona per notte fino a 21 giorni

Sono esenti:

  1. i minori fino al 14° anno compreso;
  2. i malati soggetti a terapie presso strutture sanitarie site nel territorio dell’Unione;
  3. i genitori, o accompagnatori delegati, che assistono i minori di anni diciotto ricoverati presso strutture sanitarie site nel territorio dell’Unione, per un massimo di due persone per paziente; Unione dei Comuni della Valtenesi regolamento per l’applicazione dell’imposta di soggiorno;
  4. i portatori di handicap non autosufficienti, con idonea certificazione medica, e il loro accompagnatore;
  5. gli autisti di pullman che prestano attività di assistenza a gruppi organizzati dalle agenzie di viaggi e turismo;
  6. i soggiornanti nei rifugi montani/alpini.

Dal 1° Marzo 2012, è stata applicata l'imposta di soggiorno; che è dovuta da chi soggiorna nelle strutture ricettive presenti nel comune di Menaggio.

Dettaglio tariffe:

   
Alberghi 1 stella € 1,00 per persona per notte fino a 10 giorni
Alberghi 2 stelle € 1,00 per persona per notte fino a 10 giorni
Alberghi 3 stelle € 1,50 per persona per notte fino a 10 giorni
Alberghi 4 stelle € 2,00 per persona per notte fino a 10 giorni
Alberghi 5 stelle € 2,50 per persona per notte fino a 10 giorni
Residence € 1,00 per persona per notte fino a 10 giorni
B&B € 1,00 per persona per notte fino a 10 giorni

Sono esenti:

  1. gli iscritti all’anagrafe dei residenti del Comune di Menaggio;
  2. i minori entro il quattordicesimo anno di età;
  3. coloro che pernottano presso strutture ricettive di proprietà dell’Amministrazione Comunale di Menaggio (Colonia Montana Lusardi) e presso gli Ostelli della Gioventù;
  4. i malati che devono effettuare terapie presso strutture sanitarie site nel territorio comunale e un eventuale accompagnatore;
  5. chi assiste i degenti ricoverati presso strutture sanitarie nel territorio comunale in ragione di un accompagnatore per paziente;
  6. i genitori, o accompagnatori delegati, che assistono i minori di anni diciotto, ricoverati presso strutture sanitarie del territorio comunale, per un massimo di due persone per paziente;
  7. i portatori di handicap non autosufficienti, con idonea certificazione medica, e i loro accompagnatori;
  8. gli autisti di pullman e gli accompagnatori turistici che prestano attività di assistenza a gruppi organizzati dalle agenzie di viaggi e turismo; L’esenzione si applica per ogni autista di pullman e per un accompagnatore turistico ogni venticinque partecipanti.

Dal 1° Aprile fino al 31 Ottobre, è applicata l'imposta di soggiorno; che è dovuta da chi soggiorna nelle strutture ricettive presenti nel comune di Mezzegra.

Dettaglio tariffe:

   
Alberghi 1 stella € 0,20 per persona per notte fino a 7 giorni
Alberghi 2 stelle € 0,50 per persona per notte fino a 7 giorni
Alberghi 3 stelle € 1,00 per persona per notte fino a 7 giorni
Alberghi 4 stelle € 1,50 per persona per notte fino a 7 giorni
Alberghi 5 stelle € 2,50 per persona per notte fino a 7 giorni
Camping € 0,20 per persona per notte fino a 7 giorni
B&B € 1,00 per persona per notte fino a 7 giorni

Sono esenti:

  1. Lavoratori che soggiornano per ragioni di servizio attestate dal datore di lavoro;
  2. Guide turistiche, autisti di pullman, accompagnatori di gruppi che soggiornano per lavoro unitamente ai gruppi stessi; l’esenzione si applica per ogni autista di pullman e per un accompagnatore turistico ogni 25 partecipanti;
  3. Studenti che soggiornano per ragioni di studio o per periodi di formazione professionale attestati dalle università, scuole o enti di formazione;
  4. Minori sino a 12 anni non compiuti;
  5. Portatori di handicap non autosufficienti con idonea certificazione medica e loro accompagnatori.

Dal 1° Settembre 2012, è stata applicata l'imposta di soggiorno; che è dovuta da chi soggiorna nelle strutture ricettive presenti nella città di Milano.

Dettaglio tariffe:

   
Alberghi 1 stella € 2,00 per persona per notte fino a 14 giorni
Alberghi 2 stelle € 2,00 per persona per notte fino a 14 giorni
Alberghi 3 stelle € 3,00 per persona per notte fino a 14 giorni
Alberghi 4 stelle € 4,00 per persona per notte fino a 14 giorni
Alberghi 5 stelle € 5,00 per persona per notte fino a 14 giorni
Residence € 2,00 per persona per notte fino a 14 giorni
B&B € 2,00 per persona per notte fino a 14 giorni

Le tariffe indicate sono ridotte del 50% nel mese di agosto.

Sono esenti:

  1. i minori fino al diciottesimo anno di età;
  2. i giovani fino a 30 anni che pernottano negli Ostelli per la Gioventù, gestiti da soggetti pubblici o privati per il conseguimento di finalità sociali, educative e culturali;
  3. i familiari e/o affini o comunque accompagnatori di degenti presso le strutture sanitarie del territorio della Provincia di Milano. L'esenzione è riconosciuta esclusivamente per il periodo di ricovero. 
  4. i soggetti che a seguito di ricovero ospedaliero, proseguono le cure presso le strutture sanitarie milanesi e della Provincia di Milano. L'esenzione è estesa ai loro accompagnatori;
  5. coloro che soggiornano, per il periodo che va dal quindicesimo giorno di permanenza in avanti.

Dal 1° Febbraio 2014, verrà applicata l'imposta di soggiorno; che è dovuta da chi soggiorna nelle strutture ricettive presenti in tutta l'area del comune di Monza.

Dettaglio tariffe:

   
Alberghi 1 stella € 0,50 per persona per notte fino a 20 giorni
Alberghi 2 stelle € 1,00 per persona per notte fino a 20 giorni
Alberghi 3 stelle € 1,50 per persona per notte fino a 20 giorni
Alberghi 4 stelle € 2,00 per persona per notte fino a 20 giorni
Alberghi 5 stelle € 2,00 per persona per notte fino a 20 giorni
Camping € 1,00 per persona per notte fino a 20 giorni
B&B € 1,50 per persona per notte fino a 20 giorni

Sono esenti:

  1. i minori (fino al diciottesimo anno di età) a condizione che gli stessi siano alloggiati presso la struttura e accompagnati da almeno un soggetto pagante l’imposta disoggiorno;
  2. i malati che devono effettuare terapie presso strutture sanitarie site nel territorio comunale e un eventuale accompagnatore;
  3. chi assiste i degenti ricoverati presso strutture sanitarie nel territorio comunale in ragione di un accompagnatore per paziente;
  4. i genitori, o accompagnatori delegati, che assistono i minori di anni diciotto, ricoverati presso strutture sanitarie del territori o comunale, per un massimo di duepersone per paziente;
  5. le guide turistiche professionali legalmente riconosciute;
  6. gli accompagnatori di gruppi organizzati nella misura di uno ogni venticinque soggetti paganti l’imposta di soggiorno;
  7. persone con disabilità riconosciuta da apposita certificazione ex L. n. 104/1992 e relativo accompagnatore (uno);
  8. studenti regolarmente iscritti all’Università e frequentanti nelle sedi monzesi.

Dal 1° Aprile al 31 Ottobre, è applicata l'imposta di soggiorno; che è dovuta da chi soggiorna nelle strutture ricettive presenti nel territorio del comune di Salò.

Dettaglio tariffe:

   
Alberghi 1 stella € 0,60 per persona per notte fino a 7 giorni
Alberghi 2 stelle € 0,60 per persona per notte fino a 7 giorni
Alberghi 3 stelle € 0,80 per persona per notte fino a 7 giorni
Alberghi 4 stelle € 1,00 per persona per notte fino a 7 giorni
Alberghi 5 stelle € 1,00 per persona per notte fino a 7 giorni
Camping € 0,60 per persona per notte fino a 7 giorni
B&B € 0,60 per persona per notte fino a 7 giorni

Sono esenti:

  1. gli iscritti all’anagrafe dei residenti del Comune di Salò;
  2. gli appartenenti delle forze di polizia, statali e locali, nonché del corpo nazionale dei vigili del fuoco che soggiornano per esigenze di servizio;
  3. minori di anni 12.

A decorrere dal 15 Settembre 2014, è stata applicata l'imposta di soggiorno; che è dovuta da chi soggiorna nelle strutture ricettive presenti in tutta l'area del comune di Sesto San Giovanni.

Dettaglio tariffe:

   
Alberghi 1 stella € 0,50 per persona per notte fino a 5 giorni
Alberghi 2 stelle € 1,00 per persona per notte fino a 5 giorni
Alberghi 3 stelle € 1,50 per persona per notte fino a 5 giorni
Alberghi 4 stelle € 2,00 per persona per notte fino a 5 giorni
Residence € 1,00 per persona per notte fino a 5 giorni
B&B € 1,00 per persona per notte fino a 5 giorni

Sono esenti:

  1. chi è minorenne;
  2. chi soggiorna per fare terapie in strutture sanitarie della Provincia di Milano;
  3. chi soggiorna per assistere degenti ricoverati in strutture sanitarie della Provincia di Milano, (al massimo 2 persone per ogni ricoverato);
  4. chi appartiene alle Forze dell’ordine e al Corpo nazionale dei vigili del fuoco e soggiorna per esigenze di servizio.

Dal 1° Aprile al 31 Ottobre, verrà applicata l'imposta di soggiorno; che è dovuta da chi soggiorna nelle strutture ricettive presenti in tutta l'area del comune di Tignale.

Dettaglio tariffe:

   
Alberghi 1 stella € 0,50 per persona per notte
Alberghi 2 stelle € 0,50 per persona per notte
Alberghi 3 stelle € 0,80 per persona per notte
Alberghi 4 stelle € 0,80 per persona per notte
B&B € 0,50 per persona per notte

Sono esenti:

  1. i malati soggetti a terapie presso strutture sanitarie site nel territorio comunale;
  2. i genitori, o accompagnatori delegati, che assistono i minori di anni diciotto, ricoverati presso strutture sanitarie del territorio comunale, per un massimo di due persone per paziente;
  3. i portatori di handicap non autosufficienti, con idonea certificazione medica, e il loro accompagnatore;
  4. gli autisti di pullman che prestano attività di assistenza a gruppi organizzati dalle agenzie di viaggie turismo;
  5. i soggiornanti nei rifugi montani/alpini.

Dal 1° Aprile fino al 31 Ottobre, verrà applicata l'imposta di soggiorno; che è dovuta da chi soggiorna nelle strutture ricettive presenti nel comune di Tremezzo.

Dettaglio tariffe:

   
Alberghi 1 stella € 0,30 per persona per notte fino a 7 giorni
Alberghi 2 stelle € 0,30 per persona per notte fino a 7 giorni
Alberghi 3 stelle € 0,50 per persona per notte fino a 7 giorni
Alberghi 4 stelle € 1,00 per persona per notte fino a 7 giorni
Alberghi 5 stelle € 1,50 per persona per notte fino a 7 giorni
Residence € 0,50 per persona per notte fino a 7 giorni
B&B € 0,50 per persona per notte fino a 7 giorni

Sono esenti:

  1. Lavoratori che soggiornano per ragioni di servizio attestate dal datore di lavoro;
  2. Guide turistiche, autisti di pullman, accompagnatori di gruppi che soggiornano per lavoro unitamente ai gruppi stessi;
  3. I volontari che nel sociale offrono il proprio servizio nel territorio dell'Unione, in occasione di eventi e manifestazioni organizzate dall'Unione o dalle Amministrazioni comunali, o per emergenze ambientali.

L’imposta di soggiorno è ridotta del 50% nei seguenti casi:

  1. Studenti che soggiornano per ragioni di studio o per periodi di formazione professionale attestati dalle università, scuole o enti di formazione;
  2. Minori sino a 12 anni non compiuti.

Le mete più richieste

Scopri i nostri tour in Italia ed Europa: città d'arte, mare, laghi, soggiorni benessere e viaggi culturali. Dove vuoi andare oggi?

5 proposte

Diviso tra Piemonte, Lombardia e Svizzera, il lago Maggiore è uno dei più bei laghi italiani che ha incantato i viaggiatori di ogni epoca con i suoi meravigliosi paesaggi.

5 proposte

Considerata una delle più belle città del mondo, Roma è una sorta di museo a cielo aperto dove ogni angolo, chiesa e piazza nasconde segreti e storie da scoprire.

6 proposte

Arroccata su una scogliera a strapiombo sul mare, Sorrento è una meravigliosa città che vi saprà affascinare in tutte le stagioni con i suoi scorci mozzafiato.

6 proposte

La Croazia ci incanta con il suo magnifico mare e la Slovenia ci affascina con le perle della sua natura e del suo patrimonio storico, architettonico e culturale.

Notizie utili

Lasciati ispirare dai nostri suggerimenti di viaggio ed approfondisci le ultime novità relative al nostro Gruppo!

blog
30 ott

Un famoso proverbio dice "Paese che vai, usanza che trovi". Ecco 5 consigli ai turisti stranieri che visitano per la prima volta l'Italia.

Leggi tutto
blog
30 ott

L’Italia è famosa nel mondo per tanti motivi, dalla cucina all’arte, dalla storia alla moda. Ma vi sono alcune curiosità che solo in pochi conoscono. Scopritele assieme a noi.

Leggi tutto
blog
30 ott

L’Italia è famosa nel mondo per arte, cultura e moda ma anche e soprattutto per il buon cibo. Ormai si può mangiare bene in tutto il mondo, ma se volete provare l’eccellenza culinaria non c'è niente di meglio del Bel Paese.

Leggi tutto